Cerca
  • Letizia Carenini

A Rovegno l’agricoltura che protegge il territorio: l’Azienda Agricola di Michele Ravera

L’Azienda Agricola di Michele Ravera a Rovegno, tra i monti dell’Alta Val Trebbia, produce e distribuisce sul territorio prodotti tipici dell’agricoltura locale.


E’ una mattina di metà settembre, il sole scalda l’aria e illumina le foglie degli alberi ancora verdi. Vicino al paese di Gorreto, tra i campi, incontro Michele Ravera, giovane agricoltore valtrebbiese. E’ il momento di raccogliere le patate così mentre lo osservo, ascolto la sua storia.


Michele nel 2009 decide di trasformare la sua passione in lavoro. Apre un’azienda agricola nel paese di Rovegno con l’obiettivo di coltivare e preservare prodotti tipici dell’Appennino.


Prime tra tutti le patate, prodotto storico della zona che coltiva in diverse varietà. Poi grani antichi per farine macinate a pietra, ma anche frutti di bosco, prodotti stagionali dell’orto e rose per un delizioso sciroppo.



Siamo un’azienda giovane che ha deciso di stabilirsi sul territorio ed adottare i metodi dell’agricoltura tradizionale, dedicando cure manuali a tutte le linee di produzione.

Michele descrive un lavoro duro, fatto di attese e di incertezze. Da un anno all’altro i frutti del raccolto cambiano, sia per il clima, sia perché animali come daini, cinghiali e istrici sono sempre attratti dal ricco banchetto offerto da un campo coltivato.

Mi racconta però di quanto sia appassionante lavorare in mezzo alla natura e raccogliere i suoi frutti.

Quando lavoro non sono mai solo, gli animali mi circondano e spesso si fanno anche vedere.

I prodotti dell’Azienda vengono coltivati su terreni lontani da tutte le fonti di inquinamento primarie. Nonostante non siano certificati come biologici, sono freschi e genuini, risultato di una cultura contadina che non tradisce le antiche tecniche ma le valorizza.


  • Instagram - Bianco Circle
  • Facebook - Bianco Circle

Per info su come inserire la tua attività su Valtrebbia Experience clicca qui sotto.

Seguici su Facebook

© Valtrebbia Experience 20201 - Tutti i diritti riservati