top of page

Bobbio, cosa vedere e cosa fare nel Borgo dei Borghi della Val Trebbia.

Aggiornamento: 21 ott 2023

Se visitate la Val Trebbia non potete non fare una sosta a Bobbio, l'antico borgo è meta ogni anno di decina di migliaia di turisti, soprattutto nei mesi estivi. I suoi monumenti, la sua storia, il suo microclima rendono Bobbio un "campo base" ideale da cui partire per visitare la Val Trebbia.



Visitare Bobbio, la capitale della Val Trebbia, è un'esperienza da vivere appieno e lo si può fare tutto l'anno.

Il microclima della Val Trebbia spesso regala anche in inverno splendide giornate di sole con temperature miti.

Occhio al meteo quindi, quando vi trovate immersi nella nebbia e nel freddo di qualche città della Pianura Padana, pensate che a Bobbio e in quasi tutta la Val Trebbia potreste trovare delle splendide giornate di sole.


Passeggiando per le sue strade acciottolate potrete ammirare l'architettura di Bobbio con edifici ricchi di storia e fascino costruiti in diversi stili tra cui il medievale, il gotico e il barocco.

Bobbio si divide in 5 storiche Contrade, Alcarina, Legleria, Fringuella, Agazza e Porta Nova.


Il Palio delle Contrade di Bobbio.

Le 5 Contrade ogni anno danno vita al famoso Palio di Bobbio che incorona la Contrada Regina al termine di una serie di sfide.

Ovviamente ogni contrada ha un proprio vessillo con dei colori distintivi che sono utilizzati anche per i costumi utilizzati dai contradaioli nel corso delle sfide del Palio.

Il Palio di Bobbio, come ogni Palio che si rispetti, è molto sentito tra i cittadini di Bobbio, i preparativi iniziano molti mesi prima e con l'avvicinarsi della data della sfida l'adrenalina aumenta.


Borgo dei Borghi 2019

Bobbio fa parte dei Borghi più belli d'Italia, e nel 20019 Bobbio è stato eletto Borgo dei Borghi 2019 dopo un'appassionante sfida testa a testa con i Borghi di Palazzolo Acreide in Sicilia, Rotondella in Basilicata e Laigueglia in Liguria.

Il contest televisivo della RAI ha dato la vittoria finale a Bobbio grazie ai voti di moltissimi sostenitori bobbiesi e della giuria composta dal compianto storico dell’arte Philippe Daverio, dal noto geologo e divulgatore scientifico Mario Tozzi e dalla ex campionessa di scherma Margherita Granbassi.


Bandiera Arancione Touring Club Italiano.

L'ambizioso riconoscimento in ambito turistico viene riconosciuto alle località italiane particolarmente accoglienti dal punto di vista turistico.

Questa è la motivazione per cui è stato assegnato il riconoscimento:

“La località si distingue per l’armonia e la buona conservazione del centro storico e offre al turista numerosi punti di interesse storico-culturali ben segnalati. Il borgo promuove anche numerose manifestazioni ed eventi che si svolgono lungo tutto il corso dell’anno.

Paolo, ghost visitor TCI


Che cosa vedere a Bobbio?

Visitando Bobbio non vi annoierete di certo, l'antico Borgo è ricco di monumenti storici di rara bellezza, eccovi le cose da non perdere:


La Cattedrale di Santa Maria Assunta

L'Abbazia di San Colombano

Il Ponte Gobbo,

Il Museo della Città di Bobbio

Il Museo dell'Abbazia

Il Castello Malaspina dal Verme

Il Museo Collezione Mazzolini


Abbazia di San Colombano a Bobbio

L'Abbazia di San Colombano, fondata dal celebre monaco irlandese Colombano nel VI secolo, è un vero e proprio faro del passato e una testimonianza della storia italiana.

Questo monumento è uno dei simboli più preziosi di Bobbio e all'interno delle sue mura si trovano statue, affreschi e crocifissi ed il prezioso mosaico del XII secolo conservato nella cripta. Con un ricco patrimonio culturale e un'impressionante esposizione di opere di epoche che vanno dall'Alto Medioevo al Barocco, questa abbazia è certamente degna di essere annoverata tra uno dei più prestigiosi monumenti italiani.

Orari

L'Abbazia di San Colombano è aperta tutti i giorni dalle 07.00 alle 19.00 e l'ingresso è gratuito.


Abbazia di San Colombano
Chiostri di San Colombano

Il Duomo di Santa Maria Assunta a Bobbio

La visita alla maestosa cattedrale è un must per i viaggiatori appassionati di storia.

Risalente all'XI secolo, si erge con strutture grandiose e splendidi affreschi all'interno delle tre navate principali.

Se si sale lungo il transetto a forma di cupola si vedono gli affreschi del XVIII secolo. Il lato destro è ancor più sorprendente, potete ammirare splendide immagini dei secoli passati che raffigurano scene di Annunciazione risalenti al 1400 d.C.

Orari

Aperto tutti i giorni dalle 07.00 alle 19.00

L’accesso è libero e gratuito.


Duomo Santa Maria Assunta a Bobbio
Duomo di Bobbio

Museo Collezione Mazzolini di Bobbio

I nomi degli artisti esposti al Museo Collezione Mazzolini ne testimoniano l'importanza:

Enrico Baj, Renato Birolli, Carlo Carrà, Massimo Campigli, Giuseppe Capogrossi, Giorgio De Chirico, Filippo De Pisis, Ottone Rosai, Lucio Fontana, Achille Funi, PieroManzoni,

Mario Nigro, Giò Pomodoro, Mario Sironi.

Altre opere appartenenti alla collezione sono esposte alla Galleria Alberoni di Piacenza.


Tariffe:

Biglietto intero Museo Collezione Mazzolini + Museo dell’Abbazia: 6 €

Biglietto ridotto Museo Collezione Mazzolini + Museo dell’Abbazia: 4 €

(*riduzione per: gruppi con almeno dieci persone, bambini dai 7 ai 14 anni, over 65,)

Orario:

Sabato dalle ore 15.00 alle 17.30

Domenica dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30

Ultimo ingresso ore 17

Il museo è CHIUSO nei mesi di Novembre, Dicembre, Gennaio, Febbraio

Per ulteriori informazioni o richiesta apertura straordinaria: info@cooltour.it


Museo Mazzolini Bobbio
Museo Mazzolini

Il Castello Malaspina Dal Verme

Situato nella parte alta della città, il castello Malaspina Dal Verme è un'altra delle opere da non perdere durante la vostra visita al borgo.

La vista panoramica sulla Val Trebbia che si gode affacciandosi dalla torre è davvero imperdibile, inoltre secondo gli studi della ricercatrice Carla Glori da una delle finestre della torre Leonardo da Vinci dipinse la Gioconda.

Una suggestione e un motivo in più per visitare il Castello Malaspina Dal Verme.

Orari

Il sabato e domenica dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle ore 15:00 alle 18:00.

Biglietti

Visita libera: € 1,50

Visita guidata: € 3,00


Castello Malaspina Bobbio
Castello Malaspina dal Verme

Il Ponte Gobbo (detto anche Ponte del Diavolo).

Il Ponte Vecchio nel corso dei secoli è stato ribattezzato Ponte Gobbo per i suoi 11 archi dal profilo irregolare. Il ponte è lungo ben 273 metri. Alcuni recenti studi affermano che il ponte simbolo di Bobbio, è lo stesso raffigurato nella Gioconda di Leonardo da Vinci. È particolarmente suggestivo passeggiare sul Ponte Gobbo in qualsiasi stagione dell'anno.

Se vi capita di trovarlo innevato è ancora più affascinante.


Ponte Gobbo di Bobbio
Ponte Gobbo - Foto Gabriele Balordi

Museo della Città di Bobbio.

L'Abbazia di San Colombano ospita il Museo della Città di Bobbio. Il Museo è stato allestito 23 anni fa, all'inizio del nuovo secolo, grazie allo stanziamento di fondi europei che hanno permesso di allestire questo spazio dedicato alla storia di Bobbio e di San Colombano.

Orari

Dal 1 aprile al 31 ottobre: sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 Dal 1 novembre al 31 marzo: sabato dalle 15.00 alle 18.00, domenica e festivi dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00 Luglio e agosto: dal mercoledì al sabato dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30


Biglietti

Intero: 3,00 € Ridotto: 2,00 € (ragazzi 7 ai 14 anni, ultrasessantenni e gruppi di minimo 10 persone) Gratis per bambini fino ai 6 anni e per gli accompagnatori di scolaresche delle scuole d’infanzia, primarie e secondarie di 1° e 2° grado del Comune di Bobbio.


Museo Città di Bobbio
Museo Città di Bobbio

Dove mangiare a Bobbio?

Bobbio è in Emilia, la regione al mondo dove si mangia meglio come scritto da Forbes qualche anno fa.Vi consigliamo alcuni dei locali tipici della zone dove potrete gustare le specialità locali che sono:


Ecco i nostri Ristoranti consigliati a Bobbio.


Ristorante Il Piacentino - Piazza S. Francesco, 19

Una ristorante che negli anni ha saputo conservare le tradizioni della cucina tipica bobbiese, pur con un tocco d'innovazione. Splendido il giardino interno.


Enoteca San Nicola - Contrada di S. Nicola, 11

Il Ristorante Enoteca San Nicola è situato in un vecchio convento del ‘600 nel cuore della Bobbio storica. Molta cura negli abbinamenti tra i piatti e una carta dei vini davvero degna di nota.


Ristorante Il Cappon Magro - Via G. Mazzini, 33/2

Un locale elegante e raffinato a poche centinaia di metri fuori dal centro storico in direzione Passo Penice. Le specialità di pesce sono sublimi, il servizio impeccabile. Da provare.


Ristorante Filietto - Località Costa Tamborlani, 1

Il ristorante è situato a 600 metri di quota sulla strada provinciale che da Mezzano Scotti conduce alla Pietra Parcellara. Gestito da decenni dalla famiglia Raschiani merita una visita per l'ottima cucina tipica piacentina e il panorama imperdibile.


Osteria Braceria Il Barone - Contrada di Porta Nova, 11

Nel cuore del borgo è il posto ideale per gustare dell'ottima carne alla brace.


Cosa mangiare a Bobbio?


Lumache in umido

Torta di mandorle

Funghi porcini e tartufo

Croccante dolce


Dove acquistare i prodotti tipici di Bobbio ?

Se volete acquistare i prodotti tipici piacentini più ricercati come la coppa piacentina dop, i salumi piacenti DOP, i vini dei Colli Piacentini, ecco alcuni riferimenti dove troverete delle vere e proprie eccellenze.


Antica Forneria Bobbiese - Contrada di Porta Nova, 4

Sono più di 100 anni che questo antica forneria è gestito dalla famiglia Mozzi.

In tutti questi anni la famiglia ha tramandato le ricette originali tra cui spiccano la torta di mandorle fresche e i "buslanein", delle ciambelline salate da accompagnare ad altre specialità presenti in negozio. All'esterno vi sono alcuni tavolini per poter gustare tutte le specialità che volete stando comodamente seduti nel cuore del centro storico di Bobbio.


Salumeria Artevi - Piazza S. Francesco, 1

Una bottega storica situata proprio all'ingresso nord del borgo. Qui potrete trovare numerose specialità piacentine tra cui le 3 DOP dei Salumi Tipici Piacentini. Degna di nota la Coppa Piacentina stagionata. Da non perdere!


Salumeria Porta Nova - Contrada di Porta Nova, 23

La famiglia Perini gestisce quest'attività dal fondata nel 1914 e porta avanti la tradizione norcina, arte della trasformazione della carne di maiale in prodotti stagionati.

Entrando nella Salumeria Porta Nova si respira l'atmosfera dell'antica bottega con prodotti di assoluta eccellenza che vi conquisteranno.


Cinema Le Grazie

Una menziona particolare la merita il Cinema Le Grazie di Bobbio, l'unico cinema in attività da Piacenza a Genova attraversando la Val Trebbia.

Si trova nel centro storico di Bobbio in Contrada dell'Ospedale.

ORARIO Orario Feriale: giovedì- venerdì ore 21.15 Orario Festivo: sabato, domenica e festivi ore 17.30 e 21.15

TARIFFE Tariffa d’ingresso: Euro 7,00

TELEFONO +39.346.8782077 SITO WEB www.cinemalegrazie.it


Lo shopping nei negozi fashion di Bobbio.

Passeggiando tra gli storici vicoli di Bobbio vi sembrerà di essere in un centro storico di una grande città, non per il traffico, ma per la qualità e la raffinatezza dei numerosi negozi di abbigliamento. Sperando di non dimenticare nessuno citiamo quelli più trendy:


Laura Abbigliamento - Contrada di Porta Nova, 12

Miki Fashion Store - Contrada di Porta Nova 22B

Velvet - Contrada di Porta Nova, n. 32/a

I Fiori del Sole - Contrada dei Donati, 2

Cosamimetto - Contrada di Porta Nova, 34

Porta Nova 17 - Contrada di Porta Nova, 17

Flavia Ruggeri Accessori - Contrada dell'Ospedale, 5

Gli amici di Marghe, Bea e Susi - Contrada di Porta Nova, 8


Bobbio, sagre ed eventi

A Bobbio, in tutte le stagioni c'è qualcosa da fare, da vedere o a cui partecipare,

vediamo quali sono le principali e più conosciute:


Bobbio Film Festival

L'evento clou delle manifestazioni bobbiesi, il Bobbio Film Festival curato da Marco Bellocchio che da anni porta nella capitale della Val Trebbia artisti e produzioni di livello internazionale.


Festival Irlandese

Un alternarsi di musica e stand gastronomici che si alternano nelle splendide location di piazza San Colombano e piazza del Duomo.


Carnevale Bobbiese

Un'altro evento molto sentito e ricco di significato per i bobbiesi. è il Carnevale Bobbiese, I carri vengono allestiti con passione e maestria non solo a Bobbio ma anche nei paesi limitrofi.

La preparazione dura diversi mesi fino alla sfida finale per il carro più bello

La prima sfilata lungo le vie del centro sarà domenica 19 febbraio dalle ore 14.00, Il 25 febbraio dalle ore 23.00 invece la seconda sfilata e il tradizionale Ballo in Maschera la maschere più belle e originali che verranno premiate. Il 26 febbraio con la sfilata dei carri allegorici dalle ore 14.00 si conluderà la manifestazione.


Palio delle Contrade

Una lotta serrata tra le 5 fazioni che rappresentano le 5 porte d'ingresso alla città. Una manifestazione molto sentita e partecipata dagli abitanti di Bobbio.


Mostra Mercato del Fungo e Tartufo

Un evento che si svolge da molti anni a Bobbio, la Mostra Mercato del fungo e del tartufo porta centinaia di appassionati nella Capitale della Val trebbia. Si svolge il primo week end di ottobre e all'interno della manifestazione vi sono anche numerosi eventi tra cui anche delle gare tra i cani da tartufo. Sono presenti numerose bancarelle dove si possono acquistare funghi, tartufi e anche altre specialità.


Falò di San Giuseppe

Una manifestazione particolare e folkloristica per dare l'addio all'inverno e salutare la primavera alle porte. Il Falò di San Giuseppe si svolge il 19 marzo sulle rive del Trebbia.


Festa del Pinolo

La Pro Loco di Bobbio organizza nel primo weekend di agosto “La Festa del Pinolo”, a antico piatto della tradizione bobbiese chiamato anche “Pin”. Una primo piatto realizzato con ingredienti poveri povera ma particolarmente gustosi.


Festa patronale di San Colombano

Il patrono della città di Bobbio viene festeggiato il 23 novembre.

La sera prima della giornata di festa si svolge la processione "Transito di an Colombano"

Durante la festa il pane benedetto di San Colombano viene distribuito ai fedeli del Santo Irlandese.


Irlanda in musica

Bobbio è legata a doppio filo all'Irlanda grazie a San Colombano. Non poteva mancare un Festival Musicale Irlandese corredato da birra e prodotti tipici. Si svolge ogni anno in estate e attira numerosi turisti.


Sagra della Lumaca

Il borgo di Bobbio fa parte di un "esclusivo club" delle Città delle Lumache.

Ve ne sono 6 in Nord Italia.

L'8 dicembre festa dell'Immacolata si svolge la famosa Sagra della Lumaca che da vita ad un famoso piatto tipico, le Lumache alla Bobbiese.


Il Mercato di Bobbio

Ogni sabato dell'anno dalle ore 8.00 all ore 13.00 in Piazza di Porta Fringuella si svolge il tradizionale Mercato di Bobbio. Lo sentirai in lontananza ancora prima di vederlo per l'irresistibile profumo di salumi, formaggi e prodotti tipici.


Cosa vedere nei dintorni di Bobbio?

Se visitate Bobbio in estate vi consigliamo di andare a fare un rinfrescante tuffo alla Berlina Beach, questa bellissima a famosa spiaggia sulle rive del Trebbia si trova a circa 2km fuori dall'abitato di Bobbio sulla S.S. 45 in direzione Genova.

Nei fine settimana di luglio e agosto è affollatissima, vi consigliamo di andare la mattina presto o durante la settimana.

Proseguendo sulla SS45 in direzione Genova percorrerete il tratto più suggestivo di tutta la valle, San Salvatore e i Meandri del Trebbia. I 7 km che collegano Bobbio a Marsaglia sono mozzafiato.

Da Marsaglia, salendo per 3km, potete visitare l'affascinante Borgo di Brugnello.



Qual'è il periodo migliore per visitare Bobbio?

In realtà, nonostante Bobbio e la Val Trebbia sia frequentata principalmente d'estate, vi consigliamo di venire in questi luoghi in tutte le stagioni.

In primavera è il periodo in cui il Trebbia è più ricco di acqua e quindi potete avventurarvi anche in una discesa in canoa con un istruttore, inoltre è il periodo in cui i colori esplodono in tutta la loro bellezza.

L'autunno offre la possibilità di godere di paesaggi bellissimi soprattuto quando sulla Pianura Padana arrivano le prime nebbie e qui trovate ancora un bel sole tiepido. La condizione ideale per tour fotografici in quota.


Sciare e ciaspolare al Monte Penice

In inverno sono imperdibili le ciaspolate sui due versanti a est e a ovest di Bobbio, alla Sella dei Generali o su Monte Penice dove è anche possibile sciare.

Al Passo Penice vi è infatti una pista che ospita spesso scuole di sci.

Quando non c'è neve al Monte Penice potete anche provare l'ebrezza del mountainboard, delle passeggiate a cavallo o del trekking.

Tramonto alla vetta del Monte Penice


Come si arriva a Bobbio?

In auto a Bobbio

Si può arrivare da nord, da Piacenza uscendo dal casello di Piacenza sud e poi seguire le indicazioni per la Strada Statale 45 che vi condurrà a Bobbio dopo circa 45 km.

Oppure si può arrivare da Sud, da Genova, sempre percorrendo la Strada Statale 45. In questo caso la strada è meno agevole ma paesaggisticamente meravigliosa.

La terza alternativa è arrivare da ovest attraverso il Passo del Penice salendo dalla provincia di Pavia.


In treno e bus a Bobbio

In treno si arriva alla stazione di Piacenza, successivamente potete utilizzare un mezzo pubblico, a questo link trovate gli orari delle corse e la biglietteria on line SETAWEB


I Parcheggi a Bobbio:

  • Parcheggio pubblico Caduti di Nassiriya -Via Sopramura, 29022 Bobbio.

  • Parcheggio Piazza San Francesco

  • Parcheggio pubblico di Corgnate, Largo Stefania Troglio.

  • Parcheggio Piazza San Colombano

  • Parcheggio Piazza Santa Fara.

Area sosta Camper di Bobbio

C'è un'are sosta per camper con circa 50 posti.

In 10 minuti a piedi si raggiunge il centro storico.

Recentemente è stato inaugurato un sottopasso che evita di attraversare la SS45 a piedi.

L'accesso si trova sulla Statale 45 - Via Genova - Zona Valgrana


Numeri utili a Bobbio


UFFICI INFORMAZIONI

IAT Bobbio Piazza San Francesco - Bobbio (PC) + 39 0523 962815 iat@comune.bobbio.pc.it


Farmacie

Farmacia Bobbio San Francesco Piazza S. Francesco, 17 · 0523 936781


Farmacia Contrada Ospedale Contrada dell'Ospedale, 3/B · 0523 936281


Veterinario

Ambulatorio Veterinario Luppi Dott. Antonio - Contrada dei Monticelli, 5, 29022 Bobbio PC


Comune di Bobbio

Piazza S.Chiara, 1 - 0523 962811


Polizia Municipale

Tel.: 0523/962820










Post recenti

Comments


bottom of page