top of page

Il fiume Trebbia e le sue bellissime ed incredibili spiagge.

Aggiornamento: 2 feb 2023

Il fiume Trebbia e le sue spiagge più famose.

Tra l'appennino ligure e quello emiliano, poco distante da Genova, nasce il fiume Trebbia.

Le sue incantevoli acque scintillano invitanti e cristalline in estate. Il fiume scende a valle per 110 km fino alla confluenza con il Po più a valle, nei pressi di Piacenza.

Gli affluenti e le cime

Le acque del fiume Trebbia sono alimentate da diversi affluenti come l'Aveto (che nasce vicino al Monte Caucaso), il Boreca, il Brugneto e altri ancora. Scendendo a valle si incontra la diga del Brugneto che forma un bacino artificiale all'interno del comprensorio del Monte Antola. Più avanti troviamo alture come Monte Lesima (1724 m), Monte Chiappo (1699 m) e Monte Penice (1460m).


Le spiagge

In questo articolo citiamo le spiagge più famose, ricordando sempre a chi le frequenta di avere un grande rispetto per il fiume e di lasciare le spiagge come vorreste trovarle al vostro arrivo. Il fiume Trebbia ha un ecosistema molto fragile e delicato, godiamo delle sue meravigliose spiagge in modo responsabile.

La spiaggia di Case Marchesi

Una volta arrivati a Rivergaro dalla Statale 45, appena fuori dal paese trovare un lungo rettilineo, dopo 500 metri, all'altezza del Ristorante Bellaria dovete svoltare a destra, scendere per 300 metri e attraversare il ponte.

Attenzione perchè la strada che scende al fiume è immediatamente dopo la fine del ponte sulla destra. Scendete con prudenza, la strada non è in perfette condizioni.

La spiaggia di Case Marchesi è una delle più agevoli da raggiungere e più vicina alla città di Piacenza, tuttavia purtroppo negli ultimi anni nei mesi estivi la carenza d'acqua ne ha un pò attenuato la bellezza. Rimane comunque un ottima soluzione per chi vuole rilassarsi all'ombra lungo il fiume Trebbia.


La spiaggia di Dorba

Un'altra spiaggia molto bella ma poco accessibile a causa della carenza di parcheggio è la spiaggia di Dorba.

Per raggiungerla bisogna passare dal borgo di Travo, prendere la strada per Donceto, che costeggia il lato sinistro del Trebbia, proseguire fino a quando si trova un rettilineo in mezzo ad un enorme prato. In fondo al rettilineo, prima di un salitella molto ripida, trovate l'accesso al fiume. Il parcheggio consente l'accesso a non più di 4/5 auto. Qui troverete delle rocce bianche levigate dalla corrente dove ci si può stendere a prendere il sole, anche immersi nell'acqua.



Berlina Beach a Bobbio

La Berlina Beach si trova a 2km da Bobbio in direzione Genova, questo paradiso naturale è caratterizzato da sassi bianchi, fondali sabbiosi e acque cristalline che offrono un'esperienza estiva senza precedenti

La spiaggia della Berlina è ideale per le famiglie con bambini grazie ai suoi bassi fondali, che consentono di fare facilmente il bagno.

Si può anche approfittare delle correnti fluviali, simili a un massaggio, per rilassarsi e distendersi completamente. Quando si arriva alla spiaggia, si può trovare parcheggio nelle vicinanze, tuttavia considerando che è sempre molto frequentata consigliamo di arrivare presto e di non parcheggiare sulla statale 45 in divieto di sosta.

C'è un cartello che ne indica l'ingresso prima di una curva e dopo aver superato il bivio per Coli, nonché il ponte sul fiume Trebbia.



Spiaggia di San Salvatore

Andiamo alla scoperta della spiaggia di San Salvatore, avete mai sentito parlare dei Meandri della spiaggia di San Salvatore? Incastonata nella Val Trebbia, questa gemma nascosta è una spiaggia splendida e appartata che vale la pena visitare. Con acque cristalline e molte pietre da esplorare, non c'è da stupirsi che questa spiaggia rimanga in gran parte sconosciuta. Vediamo come raggiungerla e cosa portare con sé


Come raggiungere la spiaggia di San Salvatore

Se partite da Bobbio, percorrete la SS45 fino alla galleria di San Salvatore. Subito dopo averla superata, vedrete sulla destra alcuni spiazzi dove potrete parcheggiare. Noterete anche un cartello che indica una spiaggia per cani, proseguite fino a trovare l'inizio di un sentiero che vi porterà in una decina di minuti alla spiaggia.

Assicuratevi di portare con voi calzature adatte a camminare sulle pietre, acqua e snack poiché non ci sono servizi nelle vicinanze.

Una curiosità, sono moltissime della spiaggia di San Salvatore che si possono trovare sui social, la collina sovrastante la spiaggia è considerata "il piccolo Surus" mentre il vero Surus si trova alcuni km più avanti dopo Confiente.

Esplorare luoghi poco frequentati come la spiaggia di San Salvatore è sempre un'esperienza emozionante, non perdete l'occasione di esplorare questa gemma nascosta nella Val Trebbia.


Le spiagge della Chiesetta

In realtà la "spiaggia della Chiesetta" è più di una, una panoramica la potete vedere dal video all'interno dell'articolo, qui le spiagge sono diverse e accessibili da più sentieri.


Come arrivare alle "spiagge della Chiesetta".

Si arriva dalla Statale 45 alcuni km dopo aver lasciato Bobbio. Da San Salvatore a Marsaglia sulla Statale 45 i parcheggi sono molto limitati e quindi è consigliabile arrivare presto. I sentieri per scendere alle spiagge non sono segnalati, se non si conosce il luogo bisogna andare un pò ad intuito e magari vedere dove scendono le altre persone.

Da segnalare che propio sotto la Chiesetta c'è una spiaggia naturista chiamata dai frequentatori "Spiaggia del Secchiello".

I meandri del Trebbia sono un luogo davvero unico, è stata fatta anche una richiesta per chiederne la tutela dall'UNESCO". Chiediamo a tutti i frequentatori di averne particolarmente cura, questi luoghi NON sono i Caraibi di Milano, è un fiume fragile e meraviglioso incastonato nell'appennino emiliano ligure.



La Spiaggia della Fragolina

Vivere la magia della natura

Situata a soli 100 metri dal Bar La Fragolina, questa spiaggia è adatta sia a chi vuole rilassarvi al sole, sia a chi vuole fare un tuffo nel fiume Trebbia, non vi annoierete. Continuate a leggere per scoprire perché la spiaggia di La Fragolina dovrebbe essere una delle vostre mete durante la vostra vacanza in Val Trebbia.


La vista dall'alto - 8 metri di altezza!

Se vi sentite avventurosi, assicuratevi di dare un'occhiata alla roccia accanto alla spiaggia di La Fragolina. Si trova a 8 metri di altezza e offre una vista incredibile della zona, ma non saltate in acqua da li perché è molto pericoloso. Il paesaggio circostante è impressionante e non lo scorderete facilmente. È anche un luogo ideale per scattare foto o semplicemente per ammirare lo splendido scenario.


10.609 visualizzazioni

Post recenti

コメント


bottom of page